Torneo KanJam

Lo scopo del gioco è di segnare punti lanciando e deviando il disco all’interno del bidone davanti a se. Il gioco termina quando una squadra ottiene esattamente 21 punti o “conquista” il disco per una vittoria istantanea facendo volare il disco proprio nella piccola fessura apposita. I giocatori devono ottenere esattamente 21 (se un tiro prende supera i 21 punti vengono sottratti dal punteggio invece di essere aggiunti). In caso di pareggio (entrambe le squadre hanno 21 punti alla fine di un round), si svolgono turni supplementari fino a quando una squadra ha più punti rispetto agli altri alla fine di un round.
Il gioco è suddiviso in turni, con un numero uguale di turni per ogni squadra. Tuttavia, questo non si applica nel caso di una vincita istantanea. Gli obiettivi (“kans”) sono distanziati di circa 15 mt l’uno dall’altro. Una squadra è formata da due persone, ciascuna in piedi alle estremità opposte del campo di gioco. Un giocatore lancia il disco, mentre l’altro è libero di muoversi per far “rimbalzare” (SENZA TRATTENERE) il disco dentro al bidone.
Nessun punto viene assegnato se il lanciatore supera la linea, o se il disco colpisce il terreno prima di raggiungere l’obiettivo.
1 PUNTO = quando il disco viene deviato dal partner ma non entra 2 PUNTI = quando il disco tocca il bidone senza l’aiuto dell’altro giocatore
3 PUNTI = quando il disco viene deviato ed entra nel bidone.


ISCRIZIONE ALLA GARA

Regolamento

Responsabile di disciplina: Andrea Melpignano
Guarda il video

Dog Olympic Games

Dog Olympic Games